come i fiori

agores_sblog

page0_14

ha molto

di triste novembre

come inermi fiori

e ricordi pacati

nel devoto silenzio,

ha inizio

con grigi presagi

e facile pioggia

continua vestito di foschia

e quel pessimo umore.

View original post

Annunci

presenze

maihome-1-302x402

 

fermati

qui

finché vuoi,

trova un posto

dove io

possa sentirti.

quel giorno

jone reed (52)

 

stupita

aspettavi tutto quel giorno

che le mie mani

ti spogliassero

che le mie labbra

ti vestissero

che il mio desiderio

ti prendesse

che tutto intorno si fermasse a noi.