spogliati per me

272674__sexy-black-white_p1

 

ancora scrivo di te

anche se non ti conosco,

ogni tanto

ti affacci

per cercar emozioni,

illusioni.

come un raggio di sole

ti infili nelle fessure

del mio dire,

del mio fare.

femmina triste e delusa

da sogni mancati

da sguardi finiti,

desideri timidamente nascosti.

spogliati ancora per me

amerò ogni cosa di te.

passivamente

06e8cc0d103428fac315a9362c9ea2be

 

io qui

a non scriverti niente

per non creare sospetti

tu

tra volti sorridenti

e forse inutili

a compiere la festa, il suo volere

pranzi e bicchieri

promesse passivamente mantenute,

per poi perdersi

nella giornata finita

nei lunghi silenzi

e nella notte consueta

per immaginarsi la luna ad un palmo

sempre in quel punto e dentro il solito buio

il nostro buio

fatto di parole

e  di sospiri.