anche ai poeti girano le palle

poltrona_2_ap-372x221

 

devo essere sincero

finalmente si cambia e lo si vuole fare veramente

abbiamo questa opportunità

e sarà certo un SI a farlo

non certo un NO.

la mia solita distanza

questa volta non può tacere

non può vedere il solito balletto dei lasciamo le cose come stanno

per non perdere la poltrona e lo stipendio

personaggi che in decenni hanno solo galleggiato

comici e disfattisti che promettono che faranno

faremo

e non fanno mai niente

manichini che risorgono puntualmente ad ogni elezione

e poi vanno in letargo

vegetano.

Quindi è chiaro che il NO è sintomo di non voler cambiare niente.

anche ai poeti girano le palle.

Annunci

9 thoughts on “anche ai poeti girano le palle

  1. Ciao Ago, rispetto la tua opinione ma io voterò NO . La costituzione é andata bene per circa 60 anni e non capisco tutte queste manie di mettere le mani per fare un pasticcio , imitando male la costituzione tedesca . Solo quando avremo un parlamento con deputati onesti allora penso che si può migliorare la costituzione attuale . Ciao carissimo 😉

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...