se mi chiami poeta

c0c872fa7cbe54a24ea5599dd3c38b95

avvolta

nella carta di giornale

attonita di titoli di guerra e massacri

c’è la poesia

incredula,

nel dolore

e nelle discriminazioni

c’è il pensiero del poeta incapace

impotente

di ristabilire la ragione e gli equilibri distrutti,

l’arroganza

tra sogno e realtà

è nelle tasche dei potenti spietati

contro chi è debole e ha paura

contro chi scrive verità,

se mi chiami poeta

è perché le lacrime le vedo e inutilmente le scrivo.

Annunci

2 thoughts on “se mi chiami poeta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...