ascolto

 

 

conosco

i limiti del cuore

ormai

si è perso spesso in sabbie mobili

difficili

in avventure senza scampo

prevedibili

e ora

ascolto i rumori

delle porte che cigolano

sbattono

non si chiudono mai silenziosamente

alle mie spalle.

 

Annunci

Una risposta a "ascolto"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...