assaporo

agores_sblog

what_maisie_knew1_cannot_be_cropped

assaporo

gli istanti del giorno

quelli che non dicono molto

quelli seminati da tempo,

i silenzi che calpestano le parole

gli sguardi insicuri

quelli che vorrebbero dire

quelli che vorrebbero fare,

i ricordi costruiti come lego

a poco a poco

quelli che devastano

quelli che emozionano,

assaporo

una donna che mi ferma per strada

per dirmi come stai dentro

un uomo che mi racconta avventure già conosciute.

View original post

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...